Migliora la perfomance sportiva2021-09-15T11:53:56+02:00

Diete personalizzate per sportivi

Non tutti gli sport sono uguali.
Ma la regola non cambia:
nel cibo c’è la tua energia.

– Gli sportivi cercano nel cibo una spinta prima dell’attività e il recupero dopo lo sforzo.

Non tutti gli sport sono uguali.
Ma la regola non cambia:
nel cibo c’è la tua energia.

Gli sportivi cercano nel cibo una spinta
prima dell’attività e il recupero dopo lo sforzo.

Quello che mangi fa la differenza nella tua prestazione sportiva, ci hai mai fatto caso?

Quello che mangi fa la differenza nella tua prestazione sportiva, ci hai mai fatto caso?

Il nostro stile alimentare è decisivo nella nostra performance sportiva. Radicalmente. Alla base c’è una formula concreta: più utilizzo di grassi e risparmio di carboidrati comportano una riduzione di acido lattico. Questo ti porterà ad una migliore efficienza aerobica e un recupero più veloce. Se pensi che questo sia quello di cui hai bisogno, è il momento di studiare la tua dieta su misura.

Cosa puoi ottenere con il mio programma alimentare personalizzato?

Ogni sport ha la sua alimentazione

Ci sono discipline che richiedono agilità, altre leggerezza e altre ancora prestanza fisica. So riconoscere le esigenze di ciascun atleta e tradurle in energia pura.

Golf2021-03-17T14:42:58+01:00

Il golf è uno sport che si sviluppa su molte ore durante le quali bisogna avere sempre energia fisica e lucidità mentale. Un corpo in forma, magro e flessibile è sicuramente funzionale all’attività ma nel golf la cosa più importante da gestire sono i pasti e gli spuntini durante le partite perché un calo d’energia e di zuccheri anche nella sola ultima mezz’ora possono compromettere delle gare fin li esemplari.

Vela2021-03-02T16:19:51+01:00

Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; Donec velit neque, auctor sit amet aliquam vel, ullamcorper sit amet ligula.

Triathlon2021-04-06T16:18:15+02:00

Uno degli sport più completi. La dieta dev’essere molto sostanziosa per il consumo energetico enorme presente in nuoto, ciclismo e corsa. La difficoltà sta nel gestire la fame garantendo al contempo energia e recuperi. La dieta in questi casi può variare in base all’allenamento e deve comprendere naturalmente tutti i macronutrienti in quasi tutti pasti\spuntini. La gestione dell’alimentazione nei giorni precedenti la gara e durante la gara sono spesso elementi che fanno la differenza su chi vince e chi arriva secondo.

Equitazione2021-04-06T16:17:31+02:00

Il cavallo si stanca di meno se si è leggeri e per questo in questa disciplina bisogna essere non solo magri ma anche non super muscolosi. L’alimentazione deve alla luce di quanto detto garantire un controllo della fame e non fare ingrassare con il minimo apporto di proteine e carboidrati possibile. La lucidità è importante e per questo un’alimentazione bilanciata che garantisce costantemente glucosio al cervello si rivela anche qui uno strumento vincente.

Sci fondo2021-04-06T16:16:42+02:00

Molta resistenza muscolare abbinata ad una super efficienza aerobica. L’alimentazione in queste discipline deve ottimizzare la capacità organica di ossidare grassi risparmiando zuccheri per poter aumentare il più possibile la VO 2 Max grazie anche ad una riduzione della produzione di acido lattico. La dieta in questi sport dev’essere attenta a garantire energia e non far ingrassare l’atleta garantendo al contempo il maggior recupero possibile. L’eventuale supplementazione deve essere curata con attenzione.

Sci discesa2021-04-06T16:15:52+02:00

Disciplina di potenza ed agilità. L’allenamento prevede sia lavori di tecnica che di forza e quindi bisogna organizzare bene i pasti e gli spuntini con una giusta quantità soprattutto di proteine paragonabili a chi fa principalmente attività di palestra. L’adrenalina qui è molta e arrivare con un sistema nervoso lucido è fondamentale quindi niente digiuni prolungati e non saltare gli spuntini per non sollecitare le ghiandole surrenali immotivatamente.

Pallamano2021-04-06T16:15:08+02:00

Nella pallamano una certa prestanza fisica è importante e per questo la forza và allenata e l’alimentazione con una giusta quota di proteine, carboidrati e grassi si rivela una carta vincente. Naturalmente anche la componente aerobica viene migliorata da una corretta alimentazione ma soprattutto quello che si ottiene è il recupero più rapido tra uno scatto e un altro e tra gli allenamenti nella settimana. Gestire bene pasti e spuntini permette di arrivare lucidi a fine partita permettendo spesso di risolvere i match negli ultimi minuti di gara.

Nordic Walking2021-04-06T16:13:56+02:00

Sport assimilabile alla storica marcia dell’atletica leggera ma con la variante dei bastoncini che fanno usare le braccia in maniera diversa e del dislivello che s’incontra durante le camminate. L’alimentazione deve prevedere una controllata quantità di carboidrati, grassi e proteine per garantire il controllo del peso e ottimizzare l’efficienza aerobica. I pasti devono prevedere tutti i macronutrienti mentre per gli spuntini (che comunque vanno fatti) si può diversificare in base al soggetto.

Pugilato2021-03-31T10:25:31+02:00

La nobile arte del pugilato prevede di rimanere in categorie di peso. Bisogna programmare per tempo la dieta che dev’essere bilanciata garantendo il giusto apporto di proteine, grassi e anche di zuccheri senza fare ingrassare l’atleta. L’efficienza aerobica è importantissima ma anche l’esplosività e l’aggressività e per questo il regime alimentare di un pugile dev’essere ben studiato e individualizzato per poter migliorare eventuali carenze specifiche individuali.

Arti marziali2021-03-31T10:26:47+02:00

Nelle arti marziali bisogna rispettare le categorie di peso. Gli atleti spesso nella settimana precedente la gara si sottopongono a disidratazione per diminuire a volte anche di molti chili di acqua. Queste pratiche spesso tolgono forza e aggressività e per questo bisogna programmare per tempo la dieta che dev’essere bilanciata garantendo il giusto apporto di proteine, grassi e anche di zuccheri senza fare ingrassare l’atleta.

Ginnastica artistica e ritmica2021-03-31T10:23:56+02:00

Il controllo del peso è fondamentale e spesso viene esasperato. Si può stare magri anche senza avere fame e garantendo una dieta che riempia saziando e non facendo ingrassare. La dieta deve garantire energia e lucidità per poter eseguire gesti molto complessi e spesso pericolosi.

Hockey2021-03-02T16:16:56+01:00

Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; Donec velit neque, auctor sit amet aliquam vel, ullamcorper sit amet ligula.

Danza e ballo2021-04-06T16:12:33+02:00

Prestanza fisica, agilità e resistenza sono elementi da coniugare per la riuscita di un buon gesto. La dieta deve avere come obiettivo il controllo del peso anche per la grazia che deve avere il corpo. Un element spesso trascutrato è la preparazione alimentare prima degli allenamenti.

Ultratrail2021-04-28T09:12:23+02:00

Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; Donec velit neque, auctor sit amet aliquam vel, ullamcorper sit amet ligula.

Trail2021-04-06T16:13:00+02:00

Il trail e l’ultratrail hanno come caratteristica comune il fatto che bisogna essere il più leggeri possibili, il meno dispendiosi possible, il tutto abbinato ad un’ottima efficienza aerobica. La dieta deve mirare a non fare ingrossare la persona neanche in termini di massa magra, rendere il metabolismo super efficiente nel risparmiare zuccheri e bruciare grassi. A questo proposito l’apporto proteico può essere minimo mentre si possono utillzzare con relativa libertà I grassi come alimenti. Un attenzione particolare va posta nei confronti della gestione dell’alimentazione durante le gare ed allenamenti che si protraggono anche per moltissime ore.

Body building2021-03-31T10:27:48+02:00

Nel body building (che per me è obbligatoriamente natural) è fondamentale curare I periodi di aumento di massa muscolare e di definizione in un collegamento stretto con la nutrizione. La dieta sarà più ricca di carboidrati ad alto carico glicemico durante la fase di crescita e povera invece nella fase di definizione. Bisogna gestire sempre proteine e grassi e l’integrazione va ottimizzata ed è Intesa come un aiuto al cibo che dev’essere e rimanere la parte più importante della dieta.

Cross Fit2021-03-17T14:41:24+01:00

Sport completo da super atleti. Bisogna essere forti, resistenti alla fatica e estremamente efficienti dal punto di vista aerobico. L’alimentazione per loro non può essere standard ma dev’essere calata e calibrata nella giornata. L’atleta di cross fit è magro e definito, non è un professionista spesso e se svolge quest’attività alla sera magari dopo il lavoro dev’essere molto bravo nel gestire l’alimentazione anche per la prevenzione degli infortuni.

Tuffi2021-03-31T10:28:17+02:00

Nei tuffi bisogna essere flessibili, agili e magri per poter eseguire gesti complessi e coreografici. La dieta deve garantire lucidità mentale e freschezza durante gli allenamenti tecnici ed essere perfettamente bilanciata per non fare ingrassare.

Nuoto2021-03-17T14:43:37+01:00

Il nuoto è un’attività estremamente dispendiosa dal punto di vista calorico. La dieta per il nuotatore è mirata a togliere il senso di fame garantendo l’apporto adeguato dei tre macronutrienti permettendo così di non ingrassare ed essere performanti sia nella forza che nella componente aerobica.

Scacchi/Biliardo2021-03-17T14:46:30+01:00

In questi sport non è fondamentale la condizione atletica ma sicuramente è necessario avere un cervello sveglio e pronto, elemento garantito da un corretto apporto di zuccheri da alimenti privilegiati come frutta e verdura.

Scherma2021-03-17T14:47:13+01:00

Sembra uno sport statico ma in realtà è estremamente dinamico ed aerobico. Bisogna essere magri e scattanti. La presenza di una grande capacità aerobica garantita da una corretta dieta garantisce lucidità e concentrazione. Fondamentale nella scherma è gestire i pasti e gli spuntini oltre che una corretta integrazione nel giorno delle gare.

Pallavolo2021-03-17T14:44:27+01:00

La pallavolo è una disciplina dove è fondamentale mantenere lucidità fino all’ultimo istante oltre che agilità dei movimenti e reattività nei balzi. L’alimentazione corretta garantisce la presenza costante di zuccheri al cervello fino alla fine della partita garantendo concentrazione. L’attenzione sarà inoltre sul garantire la minima massa grassa per prevenire infortuni e garantire elevazione.

Tennis2021-03-17T14:48:03+01:00

Il tennis è un’attività in cui bisogna essere sempre reattivi e lucidi. La dieta è una dieta normoproteica che permette il minimo peso fisico con la massima agilità e potenza dei colpi. I consigli alimentari sono volti soprattutto a gestire con intelligenza gli spuntini e l’integrazione all’interno delle partite per poter avere resistenza nei match più prolungati.

Golf2021-03-02T16:11:41+01:00

Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; Donec velit neque, auctor sit amet aliquam vel, ullamcorper sit amet ligula.

Basket2021-03-17T14:38:47+01:00

Il Basket è una disciplina dove la rapidità, l’agilità e la prestanza fisica devono coesistere in un corpo il più asciutto possibile. Grande efficienza aerobica ma anche cuore molto elastico ed incline ai continui scatti rapidi. Attenzione particolare verso la presenza di zuccheri durante l’allenamento e ricarica ottimale del glicogeno muscolare sono elementi obbligatori oltre al giusto apporto di proteine.

Atletica-Fondo e mezzofondo2021-03-31T10:20:48+02:00

L’alimentazione in queste discipline deve ottimizzare la capacità organica di ossidare grassi risparmiando zuccheri per poter aumentare il più possibile la VO 2 Max grazie anche ad una riduzione della produzione di acido lattico. La dieta in questi sport dev’essere attenta a garantire energia e non far ingrassare l’atleta garantendo al contempo il maggior recupero possibile.

Atletica-Velocità2021-03-31T10:21:34+02:00

Nelle gare di velocità bisogna essere potenti, reattivi e con la muscolatura sempre ben sciolta. Importantissima è la gestione dei recuperi per poter evitare gli infortuni e arrivare sempre con tutto a puntino all’allenamento. Nella velocità è naturalmente fondamentale il miglior rapporto peso potenza in base però anche alle caratteristiche individuali di reattività. L’alimentazione dev’essere molto attenta nel non esagerare con i macronutrienti ma nel gestirli con sapienza.

Atletica-Lanci2021-03-31T10:22:24+02:00

Il lanciatore ricerca sempre la massima forza muscolare e il peso corporeo può essere anche elevato. L’apporto proteico dev’essere ottimale insieme all’energia che dev’essere garantita soprattutto durante le sessioni di preparazione in palestra. Alimentazione quindi molto voluminosa stando attenti a non ingrassare.

Atletica – Salti2021-03-31T10:28:58+02:00

I salti hanno bisogno di abbinare il minor peso possibile alla massima forza e reattività elastiche. Gli allenamenti sono spesso finalizzati ad allenare anche il sistema nervoso e per questo bisogna avere un ‘attenzione particolare nel dare a questo il giusto apporto di zuccheri. Nei salti un kg fa la differenza e per questo bisogna monitorare anche l’idratazione per essere il “più asciutti” possibile.

Rugby2021-03-17T14:45:05+01:00

Il rugby è una disciplina in cui bisogna coniugare forza, agilità e resistenza aerobica. La dieta corretta mira all’aumento della massa magra riducendo al minimo la massa grassa. L’apporto proteico dev’essere corretto come la gestione dei pasti post allenamenti intensi. Per ogni ruolo bisogna valutare il giusto rapporto peso-potenza.

Calcio2021-03-17T14:39:57+01:00

La componente aerobica viene migliorata da una corretta alimentazione ma soprattutto quello che si ottiene è il recupero più rapido tra uno scatto e un altro e tra gli allenamenti nella settimana. Gestire bene pasti e spuntini permette di arrivare lucidi fino al 90° e statisticamente è li che si vincono la maggioranza delle partite.

Bmx2021-03-02T16:05:34+01:00

Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; Donec velit neque, auctor sit amet aliquam vel, ullamcorper sit amet ligula.

Ciclismo2021-03-17T14:40:41+01:00

Nel ciclismo una dieta ben organizzata e bilanciata migliora l’efficienza aerobica e quindi la VO2Max. Una corretta alimentazione permette di ottimizzare l’utilizzo dei grassi consumando contemporaneamente meno zuccheri creando un vantaggio enorme in quanto si produce meno acido lattico e si ha più resistenza sia come durata dello sforzo sia nelle ripetute in salita.

Dott. Diego Fortuna

Oltre vent’anni di esperienza diretta in ambito sportivo

La cosa che ho imparato da atleta professionista è questa: nel cibo c’è la nostra energia. Oggi educo le persone ad una corretta alimentazione per trovare questa forza, senza necessariamente essere campioni.

Gli atleti che seguono la mia dieta.

Ci sono ciclisti, tennisti, rugbisti. Ma anche professionisti dell’atletica leggera. Sono diversi, ognuno con obiettivi su misura, come la dieta che ho sviluppato per loro.

Marco Canola
Marco Canola
Ciclista
Melania Delai
Melania Delai
Tennista
Leonardo Fabbri
Leonardo Fabbri
Lancio del peso
Yoannelis Herrera
Yoannelis Herrera
Atletica leggera
Magico Tempe
Magico Tempe
Ciclista
Jacopo Trulla
Jacopo Trulla
Rugbista
Ho da sempre amato mangiare bene. Sono una persona molto attiva e piena di energia e quando mi lascio andare con gli sgarri sento la differenza tra “la Joh energica” e “la Joh che continua a sgarrare”. Lo sentono anche i miei ricci, le mie unghie e la mia pelle. Mangiare bene non mi pesa, amo stare bene con me stessa, ma ogni tanto il dolcetto mi rende proprio felice .
Yohannelis Herrera
La dieta mi permette di avere molte energie e recuperare meglio dopo un allenamento soprattutto dopo quelli più duri. Riesco ad avere più forza e avendo meno grasso riesco ad essere più veloce nello svolgere l’attività fisica e il lancio nello specifico.
Jacopo Trulla
Con Diego ho imparato a mangiare e soprattutto a gestirmi nelle variazioni e negli imprevisti sempre presenti in una corsa ciclistica.
Marco Canola
La dieta di Diego Fortuna mi ha aiutato nell’avere sempre energie disponibili e nell’essere performante al mio massimo anche in partite e allenamenti difficili.
Melania Dellai

La dieta mi permette di avere molte energie e recuperare meglio dopo un allenamento soprattutto dopo quelli più duri. Riesco ad avere più forza e avendo meno grasso riesco ad essere più veloce nello svolgere l’attività fisica e il lancio nello specifico.

Leonardo Fabbri

Partnership e progetti:

Angelo Furlan
Palestra Gymnasium
5 Lab
Palestra Ren Bu Kan

Sixty Years Young
RAAM Dorina Vaccaroni
Tennis Vivcenza

Easy Chicken
Massimo Maculan
Estetica Valeria Ferron
Palestra My Gym

Ti accompagno al risultato, passo dopo passo.

Nelle mie consulenze è possibile personalizzare la dieta con delle ricette su misura, a seconda dei tuoi gusti e delle tue abitudini. C’è anche la possibilità di appoggiarsi a delle realtà con cui collaboro per avere i pasti già pronti, nel rispetto del regime alimentare personalizzato.

Cominciamo un percorso insieme?

Andremo a creare un piano alimentare basato sullo sport che pratichi. Una dieta fatta su misura dei tuoi obiettivi, che ti farà sentire sempre al massimo della tua forma. Scrivimi per iniziare!

*Campi obbligatori

Per saperne di più

Blog

Ricette

Torna in cima